Suarez: “Messi il miglior giocatore mai visto nella mia vita. Stam l’avversario più duro. E su Vidal…”

Suarez: “Messi il miglior giocatore mai visto nella mia vita. Stam l’avversario più duro. E su Vidal…”

Parla l’attaccante del Barcellona

di Redazione ITASportPress

A margine di un evento con uno sponsor, come riporta ESPN, Luis Suarez, attaccante del Barcellona, ha risposta ad alcune domande riguardanti il mondo del calcio e la sua carriera da calciatore. Dal compagno più divertente, al miglior giocatore mai visto. Fino all’avversario più duro che abbia mai affrontato.

Inevitabile la domanda sul più forte calciatore mai visto in carriera. L’uruguaiano ha risposto senza sorprese: “Messi”. L’argentino, fresco Pallone d’Oro, è suo compagno a Barcellona e tra i due l’intesa è sempre maggiore. I numeri lo confermano. Rimanendo in casa blaugrana, Suarez ha risposto anche su altri temi: “Chi è il più divertente negli spogliatoi? Senza dubbio, adesso Vidal. Chi sarebbe capace di dimenticarsi il passaporto? Devo scegliere. Sicuramente uno tra Piqué e Dembelé”. “Chi ha il look più brutto? Umtiti (ride ndr)”.

Ma c’è spazio anche per qualche ricordo più vecchio. “Il mio primo ricordo sul calcio? La finale di Copa America del 1995. Quando ha vinto l’Uruguay”. E sull’avversario più tosto mai sfidato: “Devo di dire Jaap Stam. Quando giocavo col Groningen contro l’Ajax…”, ha raccontato Suarez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy