Tevez: “Sogno la convocazione per il Mondiale”

L’Apache “chiama” il c.t. dell’Argentina Sampaoli: “Per metterlo in difficoltà nelle scelte, devo fare bene con il Boca Juniors”

di Redazione ITASportPress
tevez boca

Dopo l’esperienza tutt’altro che esaltante in Cina, con la maglia dello Shanghai Shenhua, Carlos Tevez è tornato nuovamente al Boca Juniors. L’Apache ha ritrovato il sorriso e adesso punta anche ad una convocazione da parte dell’Argentina per il Mondiale di Russia 2018. Intervistato dal Clarin, l’ex attaccante di Manchester City e Juventus, ha dichiarato: “Sono sicuro che giocherò sempre meglio, mi sento bene, sono felice, ho più possibilità di giocare bene e mettere in difficoltà l’allenatore, più ora che nel 2016. A volte avevo la testa satura e non mi preparavo bene per le partite, questo è cambiato ed è chiaro che è un sogno, ma per fare questo e mettere in difficoltà Sampaoli devo fare bene qui. Argentina favorita vista la presenza di Messi? Avere il miglior giocatore del mondo ti rende favorito”.

Il commissario tecnico dell’Albiceleste, Jorge Sampaoli, in settimana, ha affermato che se Tevez si metterà in evidenza, analizzerà la possibilità di convocarlo: “Tutti conoscono le qualità di Tevez come calciatore, quando ero un allenatore volevo portarlo al Siviglia per giocare la Champions League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy