Tottenham, la superstizione di Pochettino: “Ho detto a mia moglie di non andare allo stadio così vinciamo”

“Nelle ultime settimane non è venuta a White Hart Lane. Così le ho detto di rimanere a casa perché così continuiamo a vincere”

di Redazione ITASportPress
Pochettino

Mauricio Pochettino è l’allenatore del Tottenham, in lotta per la conquista del titolo. Una striscia di risultati vincenti: dalla vittoria con lo Stoke City (4-0) a quella con l’Everton (3-2). Dietro questi successi, però, c’è una donna. O meglio c’è la moglie del tecnico, Karina, che porterebbe “sfortuna”: “Nelle ultime settimane non è venuta a White Hart Lane. Così le ho detto di rimanere a casa perché così continuiamo a vincere”.

Il successo contro l’Everton è stato salutato con un’esultanza smodata da parte di Pochettino. La moglie, però, lo ha bacchettato: “Negli spogliatoi ho acceso il telefono. E mia moglie mi aveva mandato un messaggio con scritto: ‘Ma che ti succede? Sei impazzito, hai perso la testa? Non farlo mai più”.

Domani il Tottenham giocherà in FA Cup, in casa contro il Millwall e la moglie resterà a casa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy