ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Touré riparte dall’Ucraina: lavorerà nello staff tecnico dell’Olimpik Donetsk

Yaya Tourè, getty

L'ex centrocampista di City e Barcellona tenta una nuova avventura

Redazione ITASportPress

Yaya Touré è pronto a ripartire. L'ex centrocampista di Barcellona e Manchester City inizia una nuova avventura dopo lo stop con il calcio giocato. Il pallone non uscirà dalla sua vita, ma osserverà il campo da una prospettiva diversa. Infatti l'ivoriano entrerà a far parte dello staff tecnico dell'Olimpik Donetsk.

 Yaya Touré (Leyton Orient twitter)

FELICE

Lo stesso Touré esprime le sue emozioni ai canali ufficiali del club ucraino: "Ho iniziato la mia carriera professionale a Donetsk. Adesso sono qui per iniziare il mio percorso di coaching. Certo, capisco che Olimpik non è un metallurgista, ma ricordo bene quanto fossero amichevoli e aperte le persone a Donetsk. Sono molto colpito dalla mentalità locale. A essere onesti, anche il mio agente è rimasto sorpreso quando ha scoperto che volevo studiare per diventare allenatore in Ucraina, ma ero fermo nella mia decisione. Non è così facile trovare un posto dove puoi studiare con calma, senza pressioni inutili, dove sarai accettato come amico. Sono contento che il tecnico sia andato alla riunione e mi abbia permesso di entrare nella sua squadra. Igor Klimovskiy è uno specialista esperto che ha lavorato molto con i giovani e ora sta mostrando ottimi risultati nel massimo campionato ucraino. Sono sicuro di poter imparare molto da lui, sia tatticamente che in termini di preparazione. Allo stesso tempo, sono sicuro di poter essere utile per i calciatori, come amico professionista e senatore. Da qualche parte per suggerire qualcosa, per condividere la tua conoscenza e visione del calcio. Sono entusiasta di lavorare e motivato a imparare a diventare un buon allenatore".

 Yaya Tourè, getty
tutte le notizie di