Tragedia in Brasile, Kaio Felipe muore mentre gioca con un aquilone

Tragedia in Brasile, Kaio Felipe muore mentre gioca con un aquilone

Il giocatore dell’Independente Limeira aveva solo 21 anni

di Redazione ITASportPress

Il calcio brasiliano in lutto: Kaio Felipe Santos Silva, terzino sinistro di appena 21 anni in forza all’Independente Limeira, è morto folgorato da una scossa elettrica mentre stava giocando con un aquilone.

A darne il triste annuncio è stata la stessa società brasiliana, formazione della Serie B del Campionato Paulista, attraverso i canali ufficiali anche social: “È con un sentimento di dolore che l’Independente Futebol Clube comunica la morte del giocatore Kaio Felipe. Esprimiamo alla famiglia e agli amici sincere condoglianze”. Questo il messaggio di lutto apparso su Facebook da parte del club. Secondo la ricosruzione del fatto, Kaio Felipe è tragicamente deceduto mentre si stava divertendo con un aquilone che si sarebbe agganciato ai cavi dell’alta tensione portandogli una fatale scossa elettrica.

Una terribile notizia per tutto il mondo dello sport verdeoro e soprattutto per l’ambiente della sua squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy