Tragedia Sala, posticipato il primo pagamento Cardiff-Nantes

Tragedia Sala, posticipato il primo pagamento Cardiff-Nantes

Il club gallese ha espresso la volontà di aspettare la fine delle indagini

di Redazione ITASportPress

Prosegue la disputa fra Cardiff e Nantes per quanto riguarda il pagamento del cartellino di Emiliano Sala, l’attaccante tragicamente scomparso lo scorso 21 gennaio in un incidente aereo. Le due società hanno concordato di posticipare al 27 febbraio il termine per la prima rata dei 15 milioni di sterline per l’acquisto da parte dei gallesi del giocatore, purtroppo mai arrivato a destinazione. Lo ha comunicato il Daily Mail, perché la prima tranche di 5,27 milioni di sterline doveva arrivare in data odierna. Il Cardiff disse che “se contrattualmente obbligati a pagarli, lo faremo perché siamo un club d’onore”, però ha anche espresso la volontà di aspettare la fine delle indagini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy