Trovato morto Daniel Silguero, ex River e Boca

Trovato morto Daniel Silguero, ex River e Boca

Secondo le informazioni riportate dai media, l’argentino era morto all’interno del suo appartamento da diversi giorni, e i vicini hanno allertato la polizia a causa dei forti odori che provenivano dalla casa

di Redazione ITASportPress

L’ex calciatore e tecnico Daniel Silguero, 63 anni, è morto nel suo appartamento nella città di Cartagena de Indias. Lo ha annunciato oggi il Real Club Cartagena. Secondo le informazioni riportate dai media, l’argentino era morto all’interno del suo appartamento da diversi giorni, e i vicini hanno allertato la polizia a causa dei forti odori che provenivano dalla casa. Al momento le cause della morte sono sconosciute. Silguero risiedeva a Cartagena de Indias da diversi anni, lavorava come commentatore sportivo in una trasmissione locale. Il tecnico argentino ha guidato squadre di Colombia, Argentina ed Ecuador, dopo che negli anni ’60 e ’70 ha indossato le maglie di River Plate, Boca Juniors, Unión de Santa Fe e Colón de Santa Fe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy