Varane e il retroscena su Cristiano Ronaldo: “Una volta in allenamento ha urlato e io…”

Il difensore del Real Madrid racconta un particolare aneddoto

di Redazione ITASportPress

Lunga intervista concessa dal difensore del Real Madrid Raphael Varane a Onze Mondial. Dopo le prime dichiarazioni, ecco altre parole molto curiose in riferimento ad un retroscena avvenuto con Cristiano Ronaldo, quando ancora il portoghese vestiva la camiseta blanca.

SCREZIO – Il campione del mondo con la Francia ha rivelato un momento ad alta tensione vissuto con CR7 in allenamento: “Cristiano Ronaldo mi ha gridato ‘Varane, vai in mezzo!’. E io gli ho risposto: ‘Non sono Varane, sono Rapha!'”, ha detto Varane. Nessun grosso problema ma solo una dimostrazione di forza e personalità da parte del centrale difensivo: “Non sono stato irrispettoso. Io sono una persona gentile con tutti, anche nello spogliatoio. E in realtà sono pure abbastanza timido. Ma quando ci sono dei momenti difficili, si può contare su di me. Era solo una questione per dire: ‘Ehi, ci sono anch’io, ho anch’io un nome’. Era più in questo senso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy