ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Villas-Boas mette in guardia Conte: “Al Tottenham difficile rapportarsi col presidente”

Villas-Boas (getty images)

L'ex tecnico ha avvisato l'italiano delle possibili difficoltà in quel di Londra

Redazione ITASportPress

André Villas-Boas mette in guardia Antonio Conte dopo la sua firma col Tottenham L'ex mister, come riportato da Record, si è soffermato a parlare sui rapporto con i vertici Spurs e le difficoltà nel rapportarsi col presidente del club Daniel Levy.

AVVISO - "Per Antonio sarà una sfida, una grande sfida. È un allenatore che ha già vinto in Premier League, che va nel club che ha il miglior stadio d'Inghilterra e le migliori strutture di allenamento in Europa o nel mondo. Ma si vede che ancora manca qualcosa", ha detto Villas-Boas, attualmente senza squadra dopo l'addio al Marsiglia. "Daniel Levy aveva un allenatore che ha portato il club ad una finale di Champions League (Mauricio Pochettino ndr) e poi uno dei più vincenti al mondo, José Mourinho. Sta a lui e a Joe Lewis decidere quello che vogliono per il club. Ma resta un club difficile per mancanza di chiarezza. Non voglio trasformare le mie parole in una critica a Daniel Levy. Tutti hanno alti e bassi, punti di forza e di debolezza, ma Daniel non è una persona facile da affrontare. Ci sono molte cose che devono essere dette faccia a faccia, con sincerità. Ma a volte non è così".

 (Getty Images)
tutte le notizie di