ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Vinicius, stella del Real Madrid che… pianse perché tifava Barcellona: il retroscena

Vinicius (getty images)

La rivelazione di André Cury, ex collaboratore del Barcellona per il mercato sudamericano

Redazione ITASportPress

Brilla la stella di Vinicius Junior al Real Madrid anche se in queste ore sono uscite diverse voci relative alla sua fede calcistica. Molto legato alla camiseta blancsa, molto spesso baciata dopo una rete, il brasiliano pare fosse un grandissimo tifoso... del Barcellona.

Il retroscena è svelato da André Cury, ex collaboratore proprio dei blaugrana per il mercato sudamericano, che parlando a SER Catalunya nel corso del programma Què T'hi Jugues ha raccontato alcuni dettagli sul nuovo idolo di casa merengues.

PIANSE PER IL BARCELLONA - "Gli agenti di Vinicius erano dei miei cari amici, ma mi hanno tradito. Vini era tifoso del Barcellona, così tanto da mettersi a piangere per il 6-1 dei blaugrana contro il Psg. Ha sempre seguito il Barça, anche se alla fine si è trasferito al Real Madrid", le sue dichiarazioni che vorrebbero l'attaccante brasiliano essere un Culé a tutti gli effetti.

SMENTITO? - Eppure, come riporta Marca, ci sarebbero dei messaggi dello stesso Vinicius che farebbero pensare che quanto affermato da Cury non sia la totale verità. Infatti, uno degli agenti dell'attaccante aveva raccontato quando il giocatore aveva deciso di trasferirsi dal Flamengo al Real Madrid e i messaggi che lo stesso atleta aveva mandato: "Andiamo nel club più bello del mondo", aveva scritto Vinicius per comunicare la sua scelta. "Andiamo al Real Madrid".

 Real Madrid Vinicius (getty images)

Real Madrid Vinicius (getty images)

tutte le notizie di