Viviano, l’agente: “Via dallo Sporting? Falso, vuole restare a lungo…”

Viviano, l’agente: “Via dallo Sporting? Falso, vuole restare a lungo…”

“Non si può mettere in discussione il valore di un portiere che ha disputato più di 230 partite in Serie A”

di Redazione ITASportPress

Situazione complicata in casa Sporting Lisbona per Emiliano Viviano, o almeno è questo quanto trapelato dai media portoghesi in merito allo scarso utilizzo, per svariati motivi, del portiere ex Sampdoria. Arrivato in estate in Portogallo, l’estremo difensore ha subito un infortunio che ne ha compromesso il lavoro e gli ha fatto perdere la titolarità tra i pali. Secondo la stampa locale, per il club, il neo arrivato sarebbe dunque da considerarsi cedibile nonostante sia arrivato da poco a vestire la nuova maglia. A parlare a proposito di questa vicenda, ci ha pensato l’agente del portiere italiano Claudio Vigorelli, che ha parlato ai microfoni di calciomercato.it chiarendo la posizione del suo assistito.

RESTA – “Viviano ha approcciato con grande entusiamo a questa nuova sfida della sua carriera. Sarebbe partito titolare sin dalla prima giornata, ma purtroppo ha avuto un piccolo infortunio. Adesso sta recuperando la forma migliore. Non c’è nessun tipo di problema col club, Emiliano ha tutta l’intenzione di restare a lungo allo Sporting. Le voci che circolano in queste ore sono false. La sua voglia di vincere con questa squadra, nelle competizioni nazionali e in Europa League, è tanta. E poi, non si può mettere in discussione il valore di un portiere che ha disputato più di 230 partite in Serie A”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy