Walker, gol da record per lui e il Manchester City ma…: “Era solo un cross…”

Gli inglesi da record e l’esterno destro apre le marcature con… un pizzico di fortuna

di Redazione ITASportPress
Kyle Walker

Il Manchester City scrive la storia mettendo a referto la 15esima vittoria consecutiva in stagione considerando tutte le competizioni. Nessuna top squadra, come spiegato da Opta, era mai riuscita ad arrivare ad una striscia di successi come quella del club allenato da Guardiola. Il 3-1 rifilato in FA Cup allo Swansea, però, entrerà nei libri dei record anche per il gol di Kyle Walker. Infatti, proprio la rete dell’esterno destro Citizens che ha aperto la strada al successo dei suoi, ha fatto registrare un’altra importante statistica.

Walker, un gol da ricordare

Manchester City
Manchester City (getty images)

Pazienza se si è trattato di un cross andato in porta, per Walker il gol allo Swansea è da vedere e rivedere. Si tratta, infatti, della prima rete dell’esterno inglese in FA Cup con la maglia del Manchester City ben 3686 giorni dopo il primissimo realizzato nel lontano 2011 con la maglia dell’Aston Villa. Una doppia gioia che il calciatore ha voluto commentare ai microfoni di BT Sports  con molta onestà: “Sono contento di aver segnato quel gol. Certo, è stato importante. Però… beh, era solo un cross“, ha confidato Walker che non si prende troppi meriti. “Sono stato fortunato a scrivere il mio nome nel tabellino marcatori. Come squadra stiamo lavorando bene e stiamo migliorando. Abbiamo meritato la vittoria e adesso pensiamo al weekend in campionato. Ogni stagione che ho vissuto qui il nostro obiettivo è sempre stato quello di vincere trofei e anche quest’anno vogliamo fare lo stesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy