West Ham, Moyes: “Ho capito perché Evra ha preso a calci il tifoso…”

West Ham, Moyes: “Ho capito perché Evra ha preso a calci il tifoso…”

Ecco le dichiarazioni del tecnico scozzese

di Redazione ITASportPress

David Moyes, attualmente alla guida del West Ham, ha dichiarato di aver capito il motivo per cui Patrice Evra ha colpito il tifoso prima della gara di Europa League contro il Vitoria Guimaraes. A seguito del folle gesto in stile Cantona il difensore francese era stato squalificato dalla UEFA fino a fine stagione ed era stato licenziato dal Marsiglia.

Ora, il 36enne ha avuto un’altra possibilità da parte del West Ham che ha deciso di ingaggiarlo con un contratto di sei mesi con opzione di rinnovo. Il tecnico degli Hammers ha parlato del nuovo acquisto e dello spiacevole episodio avvenuto lo scorso novembre ai microfoni di Daily Mail:

“Quando Evra mi ha raccontato quello che gli ha detto il tifoso, ho capito la sua reazione… Non sarei stato felice se lo avesse fatto con me, ma penso che quando vieni a sapere quello che gli è stato detto, allora puoi capirlo. Lo conosco bene, so di cosa è capace e so cosa può fare. Il suo livello di professionalità è come quello di chiunque altro. Speriamo di poterlo preparare il più velocemente possibile. È qui per giocare. Potrebbe giocare anche contro il Watford. Ha giocato a novembre, quindi la sua situazione è comparabile a quella di qualcuno che ha subito un lungo infortunio. Tornare a giocare velocemente è la cosa migliore che possa fare” ha concluso il tecnico 54enne.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy