Wijnaldum rivela: “Ecco cosa ha fatto Klopp prima della finale di Champions a Kiev…”

Il centrocampista ha raccontato le gesta del tedesco nel 2018

di Redazione ITASportPress

Hanno dell’incredibile i particolari raccontati dal centrocampista del Liverpool Georgino Wijnaldum, ai colleghi di The Athletic, che riguardano il discorso di Jürgen Klopp prima del fischio d’inizio della finale di Champions League del 2018, persa dai Reds contro il Real Madrid nella capitale ucraina, Kiev. “Abbiamo visto l’allenatore indossare le mutande di Cristiano Ronaldo – ha detto l’olandese -, ha tenuto il discorso con la camicia infilata negli slip del portoghese. Tutto lo spogliatoio si è messo a ridere, è stato un modo per rompere un po’ la tensione. Normalmente in tali situazioni si è seri e concentrati, ma lui era rilassato e ci ha fatto questa burla”. Mai banale il tedesco, che però si è rifatto nel 2019 con il successo di Madrid contro il Tottenham e con quello nella Supercoppa europea contro il Chelsea di mercoledì sera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy