Willian giura fedeltà al Chelsea: “Pronto a giocare senza contratto”

Il brasiliano del Chelsea è in scadenza a giugno.

di Redazione ITASportPress

L’esplosione del Coronavirus ha costretto il calcio a fermarsi. Negli ultimi 15 giorni sono state tante le ipotesi avanzate dalle varie federazioni europee. La Uefa tramite un comunicato ha annunciato la volontà di terminare i campionati entro il 30 giugno, ma tutto dipenderà dal protrarsi dell’emergenza.

WILLIAN DI CUORE – Nel caso in cui i campionati dovessero sforare la data messa a disposizione dal club, molti giocatori sarebbero di fatto svincolati. Willian è uno di questi. Il suo contratto con il Chelsea terminerà proprio il 30 giugno e ad ora non ci sono possibilità di rinnovo. Il brasiliano però si è reso autore di un gesto di pura fedeltà nei confronti della sua squadra: “Se il campionato dovesse terminare in estate, non sarebbe un problema per me giocare con il Chelsea, indipendentemente dal contratto. Il club è stato leale con me e io voglio fare lo stesso“. Queste le sue parole raccolte da Mundo Deportivo. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy