Zenit, che colpo: preso il “Messi iraniano”

Zenit, che colpo: preso il “Messi iraniano”

La squadra russa ha ufficializzato l’arrivo di Sardar Azmoun

di Redazione ITASportPress

Il calciomercato è finito in Italia, ma all’estero non ancora. Continuano dunque le trattative negli altri campionati nonostante anche lì siano ormai alle ultime battute tra trattative, affari e contratti. In tal senso, ha un certo rilievo l’operazione portato a termine dallo Zenit. La squadra russa dopo aver chiuso l’operazione a effetto con Wilmar Barrios dal Boca Juniors, nella giornata di ieri lo ha chiuso un colpo importante anche per l’attacco. Preso il “Messi iraniano”, Sardar Azmoun, che arriva dal Rubin Kazan a titolo definitivo e firma un contratto di tre anni e mezzo. Il classe ’95 è stato tra i protagonisti dell’ultima Coppa d’Asia e ora andrà a far compagnia a Marchisio in uno Zenit che ha voglia di tornare tra le squadre protagoniste del campionato russo e, soprattutto, tornare da protagonista in Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy