Zenit, Robben è più che una idea ma il calciatore vuole restare al Bayern

Zenit, Robben è più che una idea ma il calciatore vuole restare al Bayern

Robben a 32 anni potrebbe iniziare una nuova avventura. Contratto in scadenza a giugno e molti club ci provano

di Redazione ITASportPress

Nonostante da Monaco di Baviera si affrettino a parlare di rinnovo in arrivo per Arjen Robben, come ha sottolineato pochi gioni fa Kalle Rummenigge (“Siamo molto ottimisti perchè c’è un dialogo aperto e la volontà di entrambe le parti di camminare sulla stessa strada”), per l’olandese c’è una forte offensiva dello Zenit. Il club russo vuole vincere il campionato e Robben potrebbe essere la carta giusta per Lucescu che ha chiesto rinforzi specie se come sembra ormai certo partirà il centrocampista belga Alex Witsel. Dalla Germania le porte per una cessione di Robben sono chiuse ma dinnanzi ad una buona offerta (si parla di 10 milioni di euro) l’olandese potrebbe lasciare Monaco di Baviera a 32 anni dopo un’avventura in terra bavarese costellata di grandi partite ma anche numerosi infortuni. L’esterno offensivo ha allontanato i rumors di mercato ammettendo: “Non posso promettere nulla. Sto bene al Bayern e ancora per un po’ voglio continuare a indossare questa maglia”. Robben arrivato a Sabener Strasse nel 2009 ha il contratto in scadenza. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy