Zuniga lascia il calcio: “Ringrazio Dio per la carriera che mi ha dato”

L’ex terzino del Napoli appende gli scarpini al chiodo

di Redazione ITASportPress

Anche per Juan Camilo Zuniga è arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo. All’età di 32 anni, l’ex terzino del Napoli ha deciso di chiudere con il mondo del calcio, complici i tanti problemi fisici del giocatore. Nel corso di una conferenza stampa, il colombiano ha salutato e ringraziato i suoi tifosi: “Voglio ringraziare l’Atletico Nacional per avermi dato la possibilità di provare, ho fatto sempre tutto con grande passione, ma oggi penso più al mio futuro e alla mia famiglia. Dal momento che sono arrivato al Nacional ho dato la mia parola che avrei fatto il possibile per tornare al top, ma sento di aver raggiunto solamente il 40%. Ho avuto la possibilità di sbarcare nel calcio europeo, di indossare la maglia della Colombia; sono molto grato a tutti. Fa male, ma ringrazio Dio per la carriera che mi ha dato. Ho realizzato i miei sogni”.

Lady Zarate: “Con Mauro guardiamo film porno. Farei sesso con un calciatore e avrei anche il permesso”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy