ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Aguero troppo impegnato: dice addio (fino a quando?) alle dirette su Twitch Tv

Aguero (getty images)

Il Kun ha informato i suoi followers che non farà più dirette streaming

Redazione ITASportPress

Sarà impegnato domani nella finale di Champions League. Poi raggiungerà la sua Argentina per gli impegni con la Nazionale. L'agenda di Sergio Aguero è davvero intasata e per questa ragione, i suoi fan non potranno più godersi le sue dirette social sulla nota piattaforma di streaming Twitch Tv. Lo ha annunciato nelle scorse ore proprio il Kun che ha colto l'occasione anche di esprimere le sue opinioni sul trattamento riservatogli dalla stampa in questi suoi ultimi giorni da calciatore del Manchester City.

A tutto Aguero

L'attaccante ha prima spiegato di non essere molto contento dell'atteggiamento della stampa nei suoi confronti: "Tutti stanno saltando sul carro del vincitore, il record di gol, 'com'è grande Kun' e cose simili. Ma solo qualche tempo fa loro (i giornalisti ndr) mi stavano uccidendo. Non voglio più dire nulla. Voglio stare calmo, divertirmi e basta", ha detto Aguero.

Poi l'addio ai seguaci su Twitch Tv: "Tutti si aspettano il minimo errore e quando succederà qualcosa, la prima cosa che diranno in Argentina è che sono uno streamer. Ci sono molti giornalisti a cui prima non piacevo. Non mi interessa. A loro non piace che faccio streaming ma comunque avevo già deciso di fermarmi qui. Quindi non mi vedrete per un po' di tempo. Non so se per sempre. Penso che quello che sto facendo sia il mio ultimo live e ripeto non so per quanto tempo. La mia agenda è piena. Penso che sia il mio ultimo giorno. Devo andare in Portogallo, sabato c'è la partita. Poi in Argentina dove starò tutto il mese di giugno. E anche a luglio non farò nulla". Insomma, un addio, o forse un arrivederci, in piena regola per il Kun.

tutte le notizie di