Ajax, l’ex tennista Siemerink è il nuovo team manager

Ajax, l’ex tennista Siemerink è il nuovo team manager

Sostituisce Smmets passato alla Federbaseball: in carriera i quarti di finale a Wimbledon nel ’98

di Redazione ITASportPress

Giunto a metà di una delle stagioni più difficili della propria storia recente, che lo ha visto escluso dalle Coppe già a luglio e che lo vede lontano dal PSV capolista, l’Ajax si regala una succosa novità nei ranghi dirigenziali.

La società di Amsterdam ha infatti individuato in Jan Siemerink la figura del nuovo team manager per sostituire Tierk Smeets, che dal 1° febbraio è il direttore tecnico della federazione di baseball olandese.

L’ex tennista, capitano della Nazionale olandese di Coppa Davis per 10 anni fino al 2017, è un appassionato di calcio da sempre nonché uno storico tifoso dei Lancieri: “Sono contento di essere stato scelto. Dopo aver parlato con Edwin van der Sar e Marc Overmars, mi sono sentito più che entusiasta di questo ruolo. Non vedo l’ora di iniziare e di legare alla prima squadra nel miglior modo possibile, in modo da soddisfare le ambizioni dell’Ajax” le prime parole di Siemerink, la cui carriera ha vissuto il punto più alto nel 1998 con i quarti di finale a Wimbledon e il raggiungimento del 14° posto nella classifica ATP.

In bacheca 4 tornei ATP nel singolare, l’ultimo a Tolosa nel 1998, e 10 di doppio. Il ritiro avvenne nel 2002.

Ajax, Kluivert jr. incanta ancora

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy