Albania, Panucci avvisa l’Italia: “In campo non riconosco nemmeno mio padre”

Albania, Panucci avvisa l’Italia: “In campo non riconosco nemmeno mio padre”

“Daremo il massimo per battere gli azzurri, pur sapendo di avere poche possibilità”

di Redazione ITASportPress
Panucci

Christian Panucci avvisa l’Italia in vista del match in programma domani sera; ecco quanto dichiarato dal commissario tecnico dell’Albania al Corriere dello Sport: “Guido l’Albania e voglio regalare una grande soddisfazione ai nostri tifosi. Se poi l’Italia andrà al Mondiale io non lo so. Ma noi daremo il massimo per batterla, pur sapendo di avere poche possibilità. Sono italiano, però in questa serata non ha importanza. Io quando vado in campo non riconosco nemmeno mio padre. Ventura? Gli va lasciato un po’ di tempo, questo è un periodo di transizione per la Nazionale italiana”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy