Albiol, lo zio ammette: “Vuole tornare a casa. Valencia? No, c’è il Villarreal…”

Albiol, lo zio ammette: “Vuole tornare a casa. Valencia? No, c’è il Villarreal…”

Il centrale difensivo verso il ritorno in Spagna

di Redazione ITASportPress

Raul Albiol sempre più distante dal Napoli. Il difensore centrale spagnolo è pronto a salutare la maglia azzurra e fare ritorno in Spagna ne La Liga. Dopo le voci di mercato delle scorse ore, arrivano conferme anche da chi è molto vicino al classe ’85, suo zio José Luis Albiol che ha parlato a Radio Marte. “Raul è stato molto felice a Napoli, ha sentito molto la maglia azzurra, i tifosi gli hanno voluto bene, lo hanno sempre rispettato e per uno zio è motivo di orgoglio. Ha dato sempre tutto e sì, può andar via e sembra De Laurentiis non faccia problemi a farlo uscire. Essendo Raul alla fine della sua carriera, ci sta voler tornare a casa”.

META – Ma dove andrà suo nipote? Il signor Albiol spiega: “Villarreal o Valencia? Sono due club importanti. L’anno scorso c’era solo il Valencia su Raul, quest’anno invece c’è anche l’interesse del Villarreal per cui chi farà prima lo porterà a casa. De Laurentiis? Non credo che De Laurentiis volesse offendere Raul che ha sempre dato tutto per il Napoli. Non credo affatto volesse polemizzare per cui non farei diventare più grandi le sue parole. Non ho sentito ultimamente Raul quindi non so dove andrà, lui ha iniziato la sua carriera a Valencia dove io ero allenatore delle giovanili. Poi è diventato un professionista ed ha giocato al Real Madrid, a al Getafe, a Napoli e quindi qualsiasi sarà la sua scelta, sarò felice”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy