ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Tragedia

Algeria, calciatore morto per arresto cardiaco. Il messaggio di Ribery

Algeria, calciatore morto per arresto cardiaco. Il messaggio di Ribery

Ancora un altro calciatore morto in campo

Redazione ITASportPress

Ancora un calciatore colpito da arresto cardiaco in campo. E' successo oggi in Algeria a un giocatore 30enne durante una partita di seconda divisione che si disputava a Orano tra la squadra locale e l'Mc Saida. La vittima è Sofiane Loukar, 30 anni, capitano della squadra ospite. Il calciatore, che aveva sbattuto la testa in precedenza, è crollato a terra per un attacco cardiaco. I soccorsi per rianimarlo sono risultati inutili. La partita è stata subito interrotta, con giocatori e pubblico sconvolti per l'accaduto. Anche il calciatore francese Franck Ribery ha postato un messaggio dopo aver appreso la notizia della morte del calciatore. Prima di Loukar, molti atleti algerini - come riporta lesoirdealgerie.com, sono crollati a terra durante una competizione sportiva. Hocine Benmiloudi, Gaid-Gasba e altri senza dimenticare i calciatori Hocine Gasmi e Tayeb Amrous,

La morte di Loukar -come riporta Sky Sport -segue di pochi giorni altri due drammi che hanno coinvolto calciatori, avvenuti rispettivamente in Croazia e in Oman. Nel primo caso, la vittima è un 23enne, Marin Cacic, che sabato scorso aveva perso conoscenza in allenamento a causa di problemi cardiaci. Finito in coma, Cacic è morto giovedì scorso, senza riprendere conoscenza, ha fatto sapere il suo club, il Nehaj Senj, della terza divisione croata. Quasi nelle stesse ore, in Oman, un attacco cardiaco ha colpito il 29enne Mukhaled Al-Raqadi, durante il riscaldamento prima della partita tra la sua squadra, il Muscat, e il Suwaiq. Portato in ospedale, è deceduto dopo poche ore.

tutte le notizie di