Allarme Napoli, ponti d’oro dalla Cina per Mertens

Allarme Napoli, ponti d’oro dalla Cina per Mertens

Non si sblocca la trattativa per il rinnovo, il belga può partire già a gennaio

di Redazione ITASportPress

Un anno dopo Marek Hamsik, il Napoli rischia di perdere un’altra colonna a metà stagione, sempre con direzione Cina: Dries Mertens.

Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, dal massimo campionato cinese è in arrivo una maxi-offerta d’ingaggio già per gennaio in grado di far vacillare l’attaccante belga, pari a 17 milioni netti in un triennio dal Dalian Yifang, proprio la squadra in cui gioca Hamsik e allenata dall’ex Napoli Rafa Benitez.

Un’insidia preoccupante per il Napoli a propria volta alle prese con la difficile trattativa per il rinnovo del contratto di Mertens, che andrà in scadenza a giugno così come José Callejon. Ma se la partenza dello spagnolo, anch’egli nel mirino del Dalian, sembra probabile, per il belga sembrano ancora esserci margini di manovra, ma qualora i negoziati per il rinnovo non si sbloccassero la tentazione di separarsi a metà stagione sarebbe forte non solo per il giocatore, allettato dalla proposta cinese, ma anche per il club…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy