Amichevoli, successi di misura per Chievo, Sampdoria e Sassuolo

Amichevoli, successi di misura per Chievo, Sampdoria e Sassuolo

Boateng trascina i neroverdi contro il Sudtirol, Giaccherini lancia i veronesi

di Redazione ITASportPress
Giaccherini chievo

Vittorie di misura, ma convincenti, per tre protagoniste della prossima Serie A negli ultimi test dei rispettivi ritiri.

CHIEVO-CITTADELLA 1-0

Il Chievo completa la giornata di festa dopo l’assoluzione nel processo per le presunte plusvalenze fittizie superando di misura il Cittadella. A Rovereto, città natale dell’ex tecnico gialloblù Rolando Maran, la gara si è ravvivata nel secondo tempo dopo una prima frazione tattica dominata dalle difese. Decisiva una punizione trasformata al 6′ della ripresa da Emanuele Giaccherini, che ha sorpreso il portiere granata Maniero. Annullato poco dopo per fuorigioco il raddoppio di Tomovic. Cittadella compatto, passi avanti in fase difensiva per il Chievo di D’Anna.

Chievo: Seculin, Depaoli, Bani, Tomovic, Cacciatore; Kiyine (38’st Pucciarelli), Radovanovic, Hetemaj (42’st Leris); Meggiorini (32’st Rigoni), Stepinski (21’st Pellissier), Giaccherini. All.: L. D’Anna.

Cittadella 1° tempo: Paleari, Ghiringhelli, Rizzo, Iori, Camigliano, Frare, Maniero, Settembrini, Strizzolo, Siega, Scappini. Cittadella 2° tempo: Maniero, Pezzi, Drudi, Dalla Bernardina, Benedetti, Pasa, Settembrini, Branca, Chiaretti Cossenzo, Finotto, Panico. All.: R. Venturato.

 

PADOVA-SAMPDORIA 0-1

Il Padova appena tornato in Serie B tiene testa alla Sampdoria nel test giocato a Temù, sede del ritiro dei genovesi. La squadra di Giampaolo si è imposta per 1-0 grazie ad una punizione trasformata da Leonardo Capezzi, che al 13′ della ripresa ha approfittato di una papera del portiere biancoscudato Merelli, che non ha trattenuto il pallone. Successo nel complesso meritato quello dei blucerchiati, che hanno colpito una traversa in avvio con Caprari, ma il Padova non è stato a guardare pareggiando almeno il conto dei legni con un gran tiro di Contessa, che ha sbattuto contro la traversa al 35′. Nella ripresa i tanti cambi hanno spezzato i ritmi della gara e il Padova non è riuscito a reagire allo svantaggio.

Padova: Merelli (67′ Perisan); Cappelletti, Capelli (17′ Ceccaroni), Ravanelli (55′ Broh); Salviato (46′ Madonna), Pulzetti (64′ Mazzocco), Della Rocca (70′ Cisco), Belingheri (55′ Minesso, 73′ Piovanello), Contessa; Bonazzoli (46′ Sarno), Marcandella (46′ Guidone). A disp.: Favaro, Scevola, Moro. All.: P. Bisoli.

Sampdoria: Audero (46′ Rafael); Sala (63′ Ramírez), Andersen (46′ Ferrari), Colley (63′ Leverbe), Murru (46′ Rolando); Barreto (77′ Bereszynski), Capezzi (32′ Peeters), Jankto (77′ Linetty); Praet (77′ Tavares); Caprari, Quagliarella (70′ Stijepovic). A disp.: Belec, Baumgartner. All.: M. Giampaolo.

 

SASSUOLO-SUDTIROL 1-0

Ultimo test amichevole per i neroverdi nel ritiro di Vipiteno-Racines. La squadra di De Zerbi ha regolato di misura il Sudtirol grazie a una prodezza di Kevin-Prince Boateng, autore di uno spettacolare colpo di tacco al 17′ del primo tempo, poco dopo aver salvato sulla linea un colpo di testa di Vinetot e poco prima di sfiorare il raddoppio con un gran tiro dalla distanza sventato dal portiere. Il Sudtirol ha però l’occasione per pareggiare già al 25′, ma Costantino spreca un calcio di rigore. In spolvero anche Berardi, cui è mancato solo il gol.

Sassuolo: Consigli (60′ Pegolo); Lirola (60′ Adjapong), Lemos (46′ Magnani), Ferrari (60′ Letschert), Rogerio (60′ Dell’Orco); Bourabia (60′ Cassata), Magnanelli (60′ Missiroli), Duncan (60′ Bandinelli); Berardi (60′ Matri), Boateng (44′ Babacar), Di Francesco (46′ Boga). A disp: Satalino. All.: R. De Zerbi

Sudtirol: Offredi (75′ Ravaglia); Ierardi (65′ Casale), Oneto (57′ Zanon), De Rose (85′ Cataldi), Vinetot (85′ Jamai), Della Giovanna, Mazzocchi (75′ Gatto), Morosini (46′ Antezza), Costantino (46′ Turchetta), Fink (70′ Boccalari), Fabbri (46′ Zanchi). A disp: Berardocco. All.: P. Zanetti.

Sampdoria, Ferrero spegne i cori razzisti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy