ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Ancelotti e il Pallone d’Oro: “Spero l’anno prossimo lo vinca uno del Real Madrid”

Ancelotti (getty images)

Il commento del mister dei Blancos

Redazione ITASportPress

Il Pallone d'Oro 2021 è stato vinto da Lionel Messi, eppure tra gli addetti ai lavori c'è tanta polemica per l'assegnazione del trofeo che sarebbe potuto andare ad un altro calciatore, Robert Lewandowski su tutti. A tal proposito si è espresso anche Carlo Ancelotti che, come si legge sul sito ufficiale del Real Madrid, ha preferito non prendere una posizione netta anche se ha sostenutodi dover rispettare comunque ciò che rappresente La Pulce.

PREMIO - "Dobbiamo dare un valore equo a questa classifica. Messi ha vinto ed è ancora un grande giocatore. I premi individuali sono importanti per i giocatori e motivano. Ma se non si vincono, non succede nulla. Spero che l'anno prossimo possa vincere un giocatore del Real. Benzema ha fatto una grande stagione ed è arrivato quarto. Avrà la motivazione per allenarsi e giocare bene per arrivare primo il prossimo anno", ha detto Ancelotti. "Vinicius ha le qualità per lottare un giorno per vincere questo premio. Abbiamo avuto Benzema , Modrić o Courtois e la squadra del Real Madrid ha delle opzioni. E' difficile per un portiere vincere il Pallone d'Oro , ma ha un livello alto per questo”.

VOTI - Il mister dei Blancos ha poi stilato quella che sarebbe stata la sua classifica: "Sono del Real Madrid e non voterò per un giocatore al di fuori di questo club. Se avessi potuto scegliere il meglio, avrei scelto Benzema. Il secondo sarebbe stato Vinicius, il terzo Courtois , il quarto Casemiro, il quinto Kroos, il sesto Camavinga...".

Benzema (getty images)
tutte le notizie di