Ancelotti, retroscena: rifiutato il PSG, vuole Chelsea o Arsenal

Ancelotti, retroscena: rifiutato il PSG, vuole Chelsea o Arsenal

Niente ritorno sotto la Torre Eiffel per il tecnico di Reggiolo che ha come desiderio quello di allenare a Londra

di Redazione ITASportPress
Ancelotti

Importante retroscena svelato su Carlo Ancelotti, che durante questa stagione è stato esonerato dal Bayern Monaco dopo che l’anno scorso era riuscito a conquistare la Bundesliga. Secondo il Daily Mirror, il 58enne tecnico di Reggiolo avrebbe rifiutato la corte del PSG, squadra già guidata in passato, che aveva preso informazioni sul suo conto visto che lo spagnolo Unai Emery verrà allontanano, a meno di colpi di scena, al termine dell’annata. L’ex centrocampista ha le idee chiare sul suo futuro e non coincidono con il ruolo di c.t. dell’Italia: il suo obiettivo, infatti, è quello di tornare in Inghilterra e più precisamente a Londra dove ci sono il Chelsea, con cui ha già vinto la Premier League nel 2010 (è in lizza per raccogliere l’eredità di Antonio Conte, ma Luis Enrique è in vantaggio), e l’Arsenal che, però, avrebbe in mente un manager più giovane per sostituire il francese Arsène Wenger.

Nazionale, 4 big in lizza per il ruolo di c.t.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy