Arbitri a…luci rosse: in sei in un quartiere hot dell’Indonesia

Protagonisti sei direttori di gara inglesi, che dopo aver partecipato ad un evento benefico si sono recati all’interno di un night

di Redazione ITASportPress

Prima un evento di beneficenza, poi una serata nel quartiere a luci rosse. Questa l’esperienza di sei arbitri inglesi in Indonesia, i quali, dopo aver partecipato a un torneo destinato alla raccolta fondi per i bambini indonesiani e per un ospizio britannico, svoltosi al campo di golf di Pedang, hanno deciso di trascorrere la serata a Batam, zona hot del paese, dove sono stati immortalati in un night.

NOMIAtkinson, Marriner, Friend, East, Scott e Coote i direttori di gara coinvolti nella vicenda, documentata dal Sun. Al giornale inglese, un testimone ha così raccontato: “Era una cosa squallida. Le ragazze erano molto giovani, mentre gli uomini avrebbero potuto essere i loro padri. Dal modo in cui bevevano e ballavano, sembravano dei giovani calciatori irriverenti piuttosto che degli arbitri”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy