Arbitro Irrati e il mancato rosso a Cristiano Ronaldo per scontro con Cragno: “Al Var valutazione da campo”

Parla il noto fischietto riguardo all’episodio in Cagliari-Juventus

di Redazione ITASportPress
Cragno

Intervenuto alla Domenica Sportiva su Rai Due, l’arbitro Massimiliano Irrati ha parlato di diversi temi importanti del calcio nostrano tornando anche su una decisione che aveva destato tante polemiche: la mancata espulsione di Cristiano Ronaldo in occasione del contatto col portiere del Cagliari Alessio Cragno nel match della Sardegna Arena.

LE PAROLE DELL’AGENTE DI CRAGNO DOPO L’EPISODIO

Il direttore di gara ha espresso la sua visione dei fatti: “È stata fatta una valutazione sul campo da parte dell’arbitro anche dalla reazione dei calciatori, nessuno aveva protestato perché lo scontro era stato percepito come un contrasto di gioco”, ha detto Irrati. “È chiaro che poi se ci si sofferma sull’immagine rivista a frame rallentati cambia il discorso e la percezione. Non volevo dire che i giocatori sono stati educati, ma probabilmente tutti in campo avrebbero avuto la stessa percezione di uno scontro fortuito. Al VAR c’è comunque un arbitro che credo abbia fatto una valutazione più da campo che da televisione o da VAR e per questo ha deciso di sottoscrivere la decisione dell’arbitro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy