Argentina, Messi: “Sarebbe folle non passare il girone…”

Argentina, Messi: “Sarebbe folle non passare il girone…”

La Pulce dopo l’1-1 contro il Paraguay: “Non si vince solo per la maglia che indossi”

di Redazione ITASportPress

Una sconfitta e un pareggio. Non certo un buon impatto nella Copa America per l’Argentina, data sempre tra le favorite in questa competizione. L’1-1 ottenuto nella notte contro il Paraguay mette a serio rischio il passaggio del turno, considerando anche che la Colombia, con due vittorie su due partite, si è già garantite la vetta della classifica.

Non è bastata la buona volontà e un rigore di Messi all’Albiceleste per avere ragione del Paraguay. Anzi, solo un ottimo Armani, estremo difensore argentino, ha impedito la figuraccia. Al termine della gara, come riporta Marca, Lionel Messi ha parlato della partita e del cammino nella competizione.

SARA’ DURA – “Penso che abbiamo iniziato bene i primi quindici minuti. Tenendo la palla e con idee chiare in testa. Però non abbiamo creato situazioni pericolose. Quando hanno segnato siamo cambiati: siamo diventati nervosi “, ha detto Messi. Il capitano dell’Albiceleste ha poi proseguito: “Dopo il nostro gol avevamo la sensazione di poter segnare e vincere la partita ma così non è stato. Per noi era fondamentale vincere oggi, ma adesso dobbiamo solo pensare a battere il Qatar per qualificarci”. “Sapevamo che non era facile giocare la Copa América. Volevamo giocare da squadra e trovare un’ottima prova ma abbiamo visto che anche il Venezuala ha reso la vita difficile al Brasile. Oggi non  si vince solo per la maglia che indossi, devi fare le cose molto bene per ottenere i risultati migliori. Non passare il turno sarebbe folle“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy