Arsenal, Wenger: “Per restare qui ho rifiutato tanti grandi club”

Arsenal, Wenger: “Per restare qui ho rifiutato tanti grandi club”

Il manager alsaziano potrebbe rimanere all’Emirates fino alla scadenza del contratto nel giugno 2019

di Redazione ITASportPress
wenger

In casa Arsenal la novità della stagione potrebbe non far piacere ai tifosi. Il consueto tormentone primaverile sul futuro di Arsene Wenger potrebbe infatti non partire neppure in quest’annata. Il motivo? Non il sicuro addio del manager alsaziano alla panchina, bensì al contrario il rispetto del contratto in scadenza nel giugno 2019.

Pur lontano dalla zona Champions in Premier e già fuori dalla FA Cup, la finale di Coppa di Lega e il cammino da proseguire in Europa League potrebbero portare nella bacheca di Wenger altri due titoli buoni per permettere al tecnico di restare all’Emirates fino alla scadenza naturale del proprio contratto.

Wenger ha toccato l’argomento parlando al termine della gara di Europa League vinta contro l’Ostersunds:
“Ho sempre rispettato i miei contratti, per farlo ho pure detto no a tante grandi squadre. Vogliamo essere competitivi fino al termine della stagione, pensando di partita in partita”.

Wenger sorpreso dal Weah politico

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy