Aston Villa, l’ex Calder picchia selvaggiamente una donna in auto

Aston Villa, l’ex Calder picchia selvaggiamente una donna in auto

Il Daily Mail pubblica immagini shock

di Redazione ITASportPress

Sono immagini choc quelle che riguardano Riccardo Calder, giovane calciatore inglese, con un passato nell’Aston Villa.

Un video pubblicato dal Daily Mail, infatti, riprende il giocatore, classe ’96, prodotto del vivaio dei Villans ed ex Nazionale Under 17 inglese, picchiare selvaggiamente una ragazza di 24 anni, studentessa di medicina, a bordo della propria auto, dopo che i due avevano avuto una discussione in mezzo alla strada, in prossimità di un bar, dopo che la donna si era rifiutata di venire accompagnata a casa dal giocatore.

I fatti risalgono al 6 maggio scorso, ma il video è stato pubblicato solo ora: nelle immagini si intravede che la ragazza colpisce con la propria auto il retro della vettura di Calder, dopo essere stata aggredita verbalmente dall’uomo, scatenando la reazione furiosa del giocatore, che ha iniziato a colpire la donna con calci e pugni attraverso il vetro dell’auto, per poi aprire la portiera e continuare le proprie orribili azioni, allontanarsi e tornare proseguendo la violenza attraverso un oggetto.

Secondo quanto riporta Olé, la ragazza ha rimediato ecchimosi agli occhi e tagli sulla testa. Secondo i media inglesi la ragazza avrebbe cercato di estorcere a Calder 6.250 dollari con la minaccia di denunciarlo, fatto che avrebbe spinto Calder a chiamare la polizia. Il giocatore è comunque stato condannato lo scorso 12 dicembre a nove mesi di prigione, ha subito il ritiro della patente e non potrà vedere la ragazza per cinque anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy