Atalanta, Caldara: “Ottenuto nostro obiettivo. Psg? Abbiamo visto la partita. Inevitabile pensarci”

Il difensore commenta la sconfitta contro l’Inter e si proietta alla sfida di Champions League

di Redazione ITASportPress
Caldara

Avrebbe senza dubbio voluto un risultato diverso per il finale di campionato, ma l’Atalanta, nonostante la sconfitta per 2-0 subito ad opera dell’Inter si gode il terzo posto in classifica che le permette di essere certamente in Champions League la prossima stagione. A parlare ai canali ufficiali del club della gara e del prossimo impegno di coppa contro il Paris Saint-Germain è stato Mattia Caldara, figliol prodigo tornato alla Dea per giocare e ritrovare lo smalto giusto.

Caldara: “Centrato nostro obiettivo. Psg? Inevitabile pensarci”

Caldara
Caldara (getty images)

“Siamo terzi, sicuri al 100% di giocare la Champions League l’anno prossimo, era questo il nostro obiettivo”, ha detto subito Caldara che sulla partita contro l’Inter ha aggiunto: “Andavano più forte di noi e hanno meritato di vincere. Ci hanno fatto subito gol e sono stati più bravi”. “Psg? Abbiamo visto la partita (di Coupe de la Ligue ndr). Penso sia inevitabile pensarci. Dobbiamo prepararci alla partita e speriamo di essere pronti il 12 per la Champions”.

Sulle sue condizioni: “Sto bene. Avevo bisogno di giocare. Ho avuto la fortuna di giocare e più gioco più prendo il ritmo. Giocare contro Lukaku non è facile. Diciamo che è stato bel test… La gara contro l’Inter in generale è stata un ottimo test per preparare la gara contro il Paris Saint-Germain”.

INCIDENTE PICCANTE PER L’EX COMPAGNA DI UN GIOCATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy