Atalanta, Gasperini cittadino onorario di Bergamo: l’annuncio del club

Atalanta, Gasperini cittadino onorario di Bergamo: l’annuncio del club

Grande riconoscimento per il mister della Dea

di Redazione ITASportPress

Dopo la cavalcata della passata stagione e la Champions League conquistata per la prima, storica, volta, arriva un altro riconoscimento per l’Atalanta, o meglio, per il suo allenatore Gian Piero Gasperini.

La città di Bergamo e il suo sindaco hanno deciso di far diventare il tcnico della Dea “cittadino onorario”. Il Consiglio Comunale ha, infatti, approvato all’unanimità la proposta che il sindaco Giorgio Gori ha lanciato qualche settimana fa, all’inizio del suo secondo mandato. Nel regolamento comunale, la cittadinanza onoraria viene attribuita “a chi si è particolarmente distinto nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’industria, del lavoro, della scuola, dello sport”. In questo caso, Gasperini rientra nei casi citati dal regolamento grazie agli eccezionali risultati maturati con l’Atalanta.

L’annuncio lo ha dato la stessa società con un tweet: “Gian Piero Gasperini sarà cittadino onorario della città di Bergamo”. Lo stesso messaggio riporta anche le parole del Gasp: “Per me è un onore e un priviliegio”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy