Atalanta, Gasperini: “Il quarto posto non è affatto blindato”

Le parole del tecnico dell’Atalanta in merito all’ultimo match vinto dalla sua squadra contro l’Udinese

di Redazione ITASportPress
Gasperini Atalanta

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, commenta la prestazione vincente della sua squadra contro l’Udinese, concentrandosi principalmente sulle situazioni che hanno caratterizzato la gara.

LE DICHIARAZIONI DEL MISTER

Gasperini
Gasperini (Getty Images)

“Mancano troppe partite, abbiamo un bel vantaggio. Dieci partite, trenta punti, il quarto posto non è blindato. Vincere anche oggi ci ha dato un ulteriore vantaggio. Oggi c’era più fatica, abbiamo fatto cinque cambi in anticipo”. Su Muriel: “Lui è l’allegria in persona, si è presentato meglio del solito. Con la Lazio sembrava morto, ma lui era convinto di aver giocato bene. Glielo ho fatto notare e lui mi ha ripagato oggi. Sono un po’ rompiscatole con lui, ma per fortuna ha un buon carattere. Indubbiamente abbiamo tanti giocatori e se recuperiamo tutti i nostri attaccanti la nostra forza, lì davanti aumenta. E con i colpi possiamo riuscire a vincere anche partite in cui non siamo brillantissimi. Diciamo che qui i giocatori trovano un ambiente che gli dà serenità e fiducia necessaria. Difficile sbagliare a Bergamo se ci metti voglia e disponibilità anche perché la squadra aiuta le loro caratteristiche”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy