Atalanta, Kjaer reclama spazio: “Sono pronto. L’allenatore sa che voglio giocare…”

Atalanta, Kjaer reclama spazio: “Sono pronto. L’allenatore sa che voglio giocare…”

Da ritiro della Danimarca il difensore parla del proprio club

di Redazione ITASportPress

Capitano della Danimarca, ma panchinaro, per ora, all’Atalanta. Simon Kjaer, difensore nerazzurro, ha parlato dal ritiro della propria nazionale sul suo momento con il club e del suo scarso impiego da parte del mister Gasperini. Il centrale ex Siviglia è sereno ma allo stesso tempo alza la voce e chiede di giocare di più.

SPAZIO – “Ho avuto del minutaggio, anche se non ho giocato nelle ultime tre partite”, ha detto Kjaer come riporta tipsbladet. “Il mio fisico sta bene ed è ciò che conta davvero e sono contento. Non c’è bisogno di preoccuparsi per me, sono pronto e non vedo l’ora di giocare. Posto garantito? Non ci può mai essere nel mondo del calcio. Periodo di ambientamento all’Atalanta? La difesa a tre è diversa da quella in cui ho giocato l’anno scorso, certo c’è un periodo di apprendistato e questo ci sta, ma io adesso voglio giocare e anche l’allenatore lo sa“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy