Atalanta, per la Champions League si sogna di giocare a…San Siro

Atalanta, per la Champions League si sogna di giocare a…San Siro

I nerazzurri vorrebbero disputare le gare di Coppa nella Scala del Calcio

di Redazione ITASportPress
Atalanta

Una stagione da incorniciare quella appena trascorsa. L’Atalanta ha conquistata uno storico terzo posto che è valso l’accesso alla prossima edizione della Champions League. Un traguardo che rimarrà negli annali e che potrebbe veder scritta anche un’altra storia, quella della Dea in campo a… San Siro.

Ebbene sì, perché per giocare la Champions League, l’Atalanta non potrà contare sul proprio impianto, ancora in fase di completamento. Il nuovo stadio, che dovrebbe chiamarsi Gewiss Stadium non sarà pronto per la prossima stagione ed ecco la volontà del club nerazzurro di disputare le partite di Coppa nella Scala del Calcio. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, la società di Percassi avrebbe chiesto l’autorizzazione a Milan e Inter per giocare gli impegni del torneo a San Siro. Mancano ancora i vari ok delle società, ma l’Atalanta si sarebbe già mossa ricevendo diversi consensi da parte della pubblica amministrazione e non solo. In ogni caso, il Mapei di Reggio Emilia, stadio indicato inizialmente per le partite, resta a disposizione, in attesa del sì ufficiale per San Siro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy