Atalanta, Percassi vola basso: “Non parlo di scudetto ma giochiamo per vincere sempre”

Il patron della Dea sulle ambizioni del club nerazzurro in questa stagione

di Redazione ITASportPress
Antonio Percassi Atalanta

Non fissa obiettivi ma neppure si mette dei limiti. Il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi vuole il giusto equilibrio tra la voglia di continuare a “volare” e la consapevolezza di non essere, forse, ancora a livello delle vere big d’Europa. Parlando a L’Eco di Bergamo, il numero uno della Dea ha spiegato le ambizioni del suo club.

Percassi: “Non parlo di scudetto ma…”

Percassi
Percassi Atalanta (getty images)

“Scudetto? E perché dovrei parlare di scudetto? Poi perdi due partite e sei il presuntuoso che s’è schiantato”, ha detto senza mezze misure Percassi. “Semplicemente non colloco l’Atalanta, non è l’anno: molte squadre si sono rinforzate. Juve e Inter sopra tutte, il Napoli le ha avvicinate. Poi c’è il gruppo di chi punta l’Europa, e le sorprese. Noi dobbiamo giocare sempre per vincere. Poi a primavera ci guarderemo intorno e capiremo dove saremo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy