Atalanta, Romero: “Scudetto? Troppo presto per parlarne ma qui si gioca per vincere…”

Il neo arrivato pronto ad essere protagonista

di Redazione ITASportPress
Romero

Parlando a L’Eco di Bergamo, il neo acquisto dell’Atalanta Cristian Romero ha parlato della stagione che attende la Dea in campionato e in Champions League confidando di aver davvero apprezzato la mentalità della società. L’ex Genoa, arrivato dalla Juventus, ha ammesso di essere pronto a diventare protagonista grazie anche agli insegnamenti dei mister e dei suoi stessi compagni.

Romero: “Scudetto? Presto per parlare ma vogliamo vincerle tutte”

Romero
Romero (Romero Instagram)

“Mi sto abituando alla mentalità, qui si gioca solo per vincere”, ha esordito Romero. “La società mi ha voluto fortemente, e penso che la mia sia stata la scelta giusta venire qui. Anche perché alla Juventus avrei avuto poco spazio. I metodi di allenamento di Juric e Gasperini sono simili, io devo ancora imparare tantissimo, fino a qualche anno fa tatticamente ero uno disastro, a Bergamo cerco di guardare con attenzione Toloi e Palomino”.

E sulle ambizioni del club: “Obiettivo scudetto? Credo che per parlare di scudetto sia troppo presto, meglio concentrarsi una partita alla volta. A partire dal Napoli. L’obiettivo personale è invece di conquistare la Nazionale, anche se prima voglio fare bene con l’Atalanta e dimostrare al mister che sono pronto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy