Atletico Madrid, Hernandez rivela: “Ho detto no a un’offerta del Real, lì non ci giocherò mai”

Atletico Madrid, Hernandez rivela: “Ho detto no a un’offerta del Real, lì non ci giocherò mai”

Il difensore francese di origini spagnole giura amore… quasi eterno ai ‘colchoneros’

di Redazione ITASportPress
Hernandez

Punto fermo sulla fascia sinistra difensiva nello scacchiere della Francia campione del mondo, Lucas Hernandez, centrale difensivo di ruolo, è stato collocato nella stessa zona di campo anche nell’Atletico Madrid di Diego Simone, che per fare spazio al ha accantonato l’esperto Filipe Luis.

Intervistato da Rmc Sport nel ritiro della Francia in vista delle partite contro Islanda (amichevole) e Germania (Nations League), Hernandez, prodotto del vivaio dell’Atletico dove gioca dal 2007 ha rivelato di avere rifiutato una proposta del Real Madrid, poco prima del rinnovo firmato a giugno: “Non l’ho neppure ascoltata, qui mi sentivo e mi sento al top e non ho mai pensato di non rinnovare. Il mio agente mi ha informato della proposta del Real, ma non potevo accettarla. L’Atletico è il mio club che mi ha dato tutto. Non potrei mai andare al Real Madrid” ha detto il giocatore.

Detto questo, a 22 anni e con una carriera in rampa di lancio, il giocatore non giura amore eterno ai colchoneros…: “Spero di restare qui il più a lungo possibile, ma tutti sappiamo come sia il calcio. Se arriva una proposta irrinunciabile…”. L’importante è che provenga da un’altra città…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy