Barcellona, Puyol rifiuta il ruolo di ds: “Ho altri impegni”

Barcellona, Puyol rifiuta il ruolo di ds: “Ho altri impegni”

Piove sul bagnato in casa blaugrana dopo il difficile inizio di stagione

di Redazione ITASportPress
l'ex capitano del Barcellona

Il momento difficile in casa Barcellona, aperto dal deludente avvio nella Liga e dal sofferto pareggio in casa del Borussia Dortmund, prosegue anche fuori dal campo.

Carles Puyol, ex capitano dei blaugrana, ha infatti sorprendentemente rifiutato la proposta presentata dal presidente Bartomeu per ricoprire il ruolo di direttore sportivo.

“Non è stata una decisione facile, perché ho sempre detto di voler tornare in quella che considero la mia casa – ha detto l’ex difensore, come riporta Marca – ma diversi progetti personali in cui sono coinvolto mi impediscono in questo momento di fornire l’impegno esclusivo che questo incarico richiede”.

Puyol, che aveva già lavorato al Barça come braccio destro dell’allora ds Andoni Zubizarreta nel, avrebbe dovuto affiancare questa volta Ramon Planes ed Eric Abidal.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy