Barzagli: “Il ritiro? Avrei rischiato di fare figuracce…”

Barzagli: “Il ritiro? Avrei rischiato di fare figuracce…”

Il difensore ha appeso gli scarpini al chiodo al termine dell’ultima stagione

di Redazione ITASportPress
Barzagli

Dopo una lunghissima carriera, che lo ha visto indossare le maglie di Rondinella, Pistoiese, Ascoli, Chievo, Palermo, Wolfsburg e Juventus, Andrea Barzagli, al termine dello scorso torneo, ha deciso di dire basta. Per l’esperto difensore adesso comincia una nuova vita, probabilmente da allenatore. Nel frattempo, intercettato dai microfoni di Tuttosport, ha commentato la sua decisione, parlando poi del futuro di De Rossi, costretto a salutare la Roma.

RITIRO – “Era arrivato il giusto per smettere. Fortunatamente me ne sono accorto in tempo, continuare a vivacchiare non avrebbe fatto per me: avrei solamente rischiato di fare delle figuracce. Meglio mettersi da parte in tempo: non ho alcun ripensamento”.

DE ROSSI – “Daniele l’ho sentito, lui vuole continuare: da persona saggia quale è, sa cosa è meglio fare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy