Bayern Monaco, il record di Coman: 79 presenze in sei anni e… sette titoli nazionali

Bayern Monaco, il record di Coman: 79 presenze in sei anni e… sette titoli nazionali

L’attaccante francese gioca tra i professionisti dal 2012 ed ha solo vinto, pur giocando poco

di Redazione ITASportPress
Coman

Il Bayern Monaco ha calato la… sestina e un nugolo di suoi giocatori continuano a battere record. Il club più ricco, potente e vittorioso di Germania domina ormai incontrastato il campionato dal 2012. Cambiano gli allenatori, da Heynckes ad Heynckes, passando per Guardiola e Ancelotti, ma in patria non c’è mai competizione, mentre in Champions i bavaresi fanno più fatica ad imporre la propria legge, pur essendo a un passo dalla semifinale e pur avendo ancora vivo il ricordo del Triplete del 2013.

Tanti i giocatori della rosa biancorossa che faticano a… fare posto nella propria bacheca, ma tra questi ce ne sono due che alla vittoria sono proprio abbonati. Uno è Arturo Vidal, che considerando anche i quattro scudetti conquistati con la Juventus dal 2011 al 2015 è giunto a quota sette titoli nazionali consecutivi ed è ormai il calciatore cileno più vincente di sempre.

A 31 anni tutto questo può non essere insolito, mentre impressionante è il palmares di Kingsley Coman. Il giovane attaccante francese, che compirà 22 anni a giugno, ha infatti in bacheca già qualcosa come 14 titoli, la metà dei quali sono tornei nazionali. La curiosità è legata al fatto che il francese ha vinto sette tra titoli di Ligue1, Scudetti e Meisterschale in… sei stagioni. In tre di questi in realtà il campo Coman l’ha appena assaggiato, mettendo insieme solo tre presenze con il Paris Saint-Germain nel 2012-2013 e 2013-2014 e appena una, alla prima giornata contro l’Udinese, nella Serie A 2015-2016 con la Juventus, pochi giorni prima del trasferimento al Bayern. Proprio quei minuti concessi da Allegri hanno però permesso a Coman di vincere due titoli nello stesso anno, quello in Germania da protagonista con 22 presenze. Il bilancio totale è di 79 partite in carriera in 6 stagioni, tutte concluse vittoriosamente: massimo risultato, minimo sforzo e tanti festeggiamenti…

Tutte le stelle del calcio francese

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy