Bayern Monaco, Lewandowski cambia agente: addio più vicino?

Bayern Monaco, Lewandowski cambia agente: addio più vicino?

Il centravanti polacco si proietta verso il mercato internazionale: Real Madrid in prima fila

di Redazione ITASportPress

L’ennesima Bundesliga della carriera, magari l’agognata prima Champions e un Mondiale da protagonista. Poi, l’addio al Bayern Monaco. La prossima estate dovrebbe essere quella della partenza di Robert Lewandowski dall’Allianz Arena, dopo 4 anni di successi in patria e di tanti gol. Non abbastanza però per riuscire a dimostrare di essere un bomber di caratura assoluta, all’altezza dei big della Liga o della Premier.

Ecco allora che le sirene inglesi o più probabilmente spagnole, leggi Real Madrid, potrebbero dover fare arrendere anche il Bayern a una rinuncia così importante.

Intanto, Lewandowski si è messo avanti con il “lavoro”, decidendo di cambiare agente: addio allo storico manager polacco Cezary Kucharski, che ne ha curato gli interessi negli ultimi 10 anni, per sposare la causa di Pini Zahavi, di professione mediatore internazionale, tra i più influenti in assoluto.

L’israeliano Zahavi lavora in particolare con il Chelsea, ma ha seguito anche il trasferimento dell’anno, quello di Neymar dal Barcellona al PSG.

Segnali di voglia di cambiamento, con il Real prima opzione nell’ottica della prevista rivoluzione dell’attacco dei blancos, che potrebbero cedere Karim Benzema.

La nuova, discutibile capigliatura di Robert Lewandowski…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy