ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Bayern, Salihamidzic: “Speravamo Pallone d’Oro a Lewandowski. Lui non si arrenderà mai”

Salihamidzic (getty images)

Le parole del dirigente bavarese sull'assegnazione del Pallone d'Oro

Redazione ITASportPress

Robert Lewandowski e tutto il Bayern Monaco speravano nel Pallone d'Oro 2021. Il centravanti e tutto il suo club avevano sperato nel trionfo che avrebbe finalmente premiato gli ultimi anni di grande lavoro e vittorie ottenute. Eppure, la giuria di France Football ha optato per vedere Lionel Messi vincere ancora una volta. Una scelta che ha provocato l'inevitabile reazione di tutto l'ambiente bavarese.

Sul sito ufficiale del club tedesco si possono leggere infatti le parole di del presidente Heiner, di Oliver Kahn, ma anche del direttore sportivo Hasan Salihamidzic che ha voluto soffermarsi sullo stato d'animo del suo calciatore: "Faccio le mie congratulazioni a Lionel Messi per aver vinto il Pallone d'Oro. Ma noi del Bayern avremmo desiderato dal profondo del nostro cuore che Robert Lewandowski vincesse questo premio", ha dichiarato il dirigente. "Siamo orgogliosi di avere un tale giocatore eccezionale nelle nostre fila, che è stato giustamente nominato attaccante dell'anno. È un professionista modello e non si arrenderà mai. Robert si pone sempre nuovi obiettivi - ecco perché è uno dei migliori giocatori al mondo". Un passaggio anche sul giovane talento Musiala: "Siamo particolarmente felici che Jamal Musiala sia finito tra i primi tre del Trofeo Kopa, assegnato ai migliori giocatori dell'Under 21. Ci darà molta gioia in futuro".

 Lewandowski (getty images)
tutte le notizie di