BEACH SOCCER, la Russia batte l’Italia e vince l’oro ai Giochi Europei

di Redazione ITASportPress

La nazionale italiana di Beach soccer è stata sconfitta della Russia, campione del mondo, 2-3 (0-2-;0-1; 2-0) nella finale per l’oro ai Giochi Europei di Baku. La squadra guidata da Massimiliano Esposito non è riuscita a replicare la gara sostenuta nel girone eliminatorio quando vinse 6-4 proprio contro la stessa formazione. Oggi i campioni russi hanno subito preso l’iniziativa e giò nel primo periodo sono passati due volte in vantaggio con Shaikov e Gorchisnkiy (0-2). Poi nella seconda frazione di gioco ancora supremazia russa che si concretizza con la terza rete di Leonov (0-3). Nel terzo e ultimo tempo Gori sfrutta al meglio una punizione e sigla la rete che riporta in gara l’Italia (1-3). Il portiere russo Bakhlitskiy ferma fallosamente Frainetti e l’arbitro concede il rigore che lo stesso Frainetti realizza (2-3). Non succede più nulla fino alla fine. La Russia batte l’Italia vince loro e ai ragazzi di Esposito rimane l’argento. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy