Belardi su Sarri: “Rompeva le scatole a Floro Flores perché aveva le scarpe colorate”

“Da questi piccoli particolari riesci a capire che ha valori, oltre che qualità”

di Redazione ITASportPress

Intervistato da CalcioNapoli24.it, l’ex portiere Emanuele Belardi, che ha un passato al Napoli, ha svelato anche un curioso retroscena legato a Maurizio Sarri, attuale allenatore dei partenopei: “Mi ricordo che Floro Flores, quando eravamo all’Udinese, in passato mi diceva che ad Arezzo gli rompeva le scatole perché aveva le scarpe colorate. Da questi piccoli particolari riesci a capire che ha valori, oltre che qualità. Insegna e fa capire determinate cose. Forse Sarri dovrebbe rischiare qualche giocatore in più, tipo il secondo portiere o qualche riserva per avere un gruppo omogeneo e non rischiare nulla quando ci sono defezioni, cosa che non accade alla Juventus. Questa è forse l’unica pecca di Sarri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy