Belgio, Roberto Martinez: “Hazard? Al livello di Mbappé e Neymar…”

Belgio, Roberto Martinez: “Hazard? Al livello di Mbappé e Neymar…”

Il fantasista è passato dal Chelsea al Real Madrid

di Redazione ITASportPress

Dopo una trattativa durata mesi, nella giornata dello scorso venerdì è arrivata l’ufficialità: Eden Hazard è un nuovo giocatore del Real Madrid. Il belga arriva ai blancos su esplicita richiesta del tecnico Zinedine Zidane, suo grande estimatore da tempo. Dell’operazione, ai microfoni di AS, ha parlato il commissario tecnico del Belgio Roberto Martinez.

PERSONALITÀ – “Hazard in questi anni è cresciuto molto, soprattutto dal punto di vista della personalità: è diventato il punto di riferimento della generazione d’oro del Belgio, trasmettendo la giusta serenità quando occorre. È una persona molto calma, concentrata e serena: dà sempre il 100% per il gruppo”.

TENSIONE – “È chiaro che in questa settimana abbia avuto un po’ di tensione: gli era rimasto un solo anno di contratto con il Chelsea e doveva trovare una soluzione per il suo futuro, in un modo o nell’altro. Consigli? No, perché è stato in questa condizione per un anno, già dalla scorsa Coppa del Mondo, ma è rimasto sempre tranquillo. Ha dimostrato che un giocatore può essere molto rispettoso del suo contratto e del suo club”.

LIVELLO – “Basta vedere il suo ruolo nei Mondiali del 2018 oppure nella vittoria del Chelsea in Europa League per capire quale sia il suo livello. Giocatori come lui sono molto difficili da trovare, perché ha un eccezionale talento individuale che viene però messo al servizio della squadra. Se è al livello di Mbappé e Neymar? Per me sì”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy