Belgrado, sotto lo stadio spunta un centro commerciale

Belgrado, sotto lo stadio spunta un centro commerciale

La geniale idea del presidente del FK Vozdovac, società storica appena tornata nel massimo campionato

di Redazione ITASportPress

È toccato al Napoli testare il debutto assoluto della Stella Rossa nella fase a gironi della Champions League. Campioni d’Europa nel 1991 nell’ultima edizione con la vecchia formula, la squadra di Belgrado ha fatto leva sull’effetto “Marakana” e su un pizzico di fortuna per ottenere subito il primo punto e complicare i piani della squadra di Ancelotti verso la qualificazione.

A pochi passi dal mitico stadio di Belgrado c’è però un altro impianto, quello utilizzato dagli eterni rivali del Partizan, ma non sono queste le uniche squadre della capitale serba, che può contare nella massima serie anche su altre tre squadre, tra le quali Cukaricki Stankom e Rad Belgrad.

Caso particolare è quello del Fudbalski Klub Vozdovac, una delle società storiche del calcio serbo, dal 2011 di proprietà dell’imprenditore Milan Zdravkovic, che sembra avere le idee chiare su come fare business. Se infatti in Italia si discute da anni sui progetti di stadi nuovi cui affiancare negozi per aumentare gli introiti, Zdravkovic ha pensato bene di costruire il centro commerciale sotto lo stadio stesso.

Per essere più precisi, lo stadio del Vozdovac è stato rifatto, e intitolato a Bojan Matic, un tifoso assassinato nel 2005, ma dove sorgeva il vecchio impianto è stato costruito il centro commerciale, mentre il nuovo impianto sorge sopra di esso e il prato verde è di fatto il tetto dell’ipermercato, denominato “Stadion Shopping Center”, con quattro piani di negozi. Presenti anche sale conferenze, ristoranti e sale di ristoro.

Tutto quasi geniale, se non fosse che per motivi di sicurezza quando il Vozdovac gioca derby caldi contro Stella Rossa e Partizan si gioca nel vecchio campo dell’Obilic: hai visto mai che la calca dei tifosi possa infastidire i clienti del centro commerciale disinteressati alla partita…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy