Berlusconi: “Con il Monza sogno di andare in Europa. Felice del Milan in vetta. Il Covid…”

Parla il patron del Monza

di Redazione ITASportPress
Berlusconi

L’ex presidente del Milan e attuale numero uno del Monza, Silvio Berlusconi, è tornato a parlare e lo ha fatto nella trasmissione “Che tempo che fa”. Berlusconi ha preso la parola su diversi argomenti, partendo dalla sua battaglia con il Covid fino ad arrivare al suo ex Milan, attuale capolista in Serie A.

“MONZA PENALIZZATO, IL MILAN È LA MIA VITA”

Berlusconi
Berlusconi (Getty Images)

“Il Covid è stata una delle peggiori esperienze della mia vita. Proprio per questo non posso dire di stare bene, mentre intorno a noi ci sono di nuovo lutti e crisi. Io non avrei chiuso un occhio sugli assembramenti, adesso il governo ci aiuti e ponga rimedio alle necessità”. L’ex Premier si è poi soffermato sul suo attuale club: “Siamo stati penalizzati dal Covid in questo inizio di stagione, vogliamo andare in serie A. Sono orgoglioso del mio presente, sono il presidente del Monza. Vogliamo andare in serie A e poi pensare all’Europa e chissà allo Scudetto”. Non poteva mancare un pensiero al suo Milan: “Il Milan è la passione di tutta la mia vita – svela Berlusconi – , che mi ha permesso di essere Presidente di Club che ha vinto di più nella storia del calcio mondiale. Sono felice che sia in testa al campionato, puntando su giovani di grande talento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy